La bicicletta elettrica ti allena e fa bene alla salute

La storia delle bici elettriche
28 Febbraio 2018
Attenzione alla batteria: partite solo se è al 100%
2 Luglio 2018

La bicicletta elettrica è, al tempo stesso, una soluzione per salvaguardare l’ambiente e un prezioso aiuto per mantenere la forma fisica: aiuta infatti a superare la pigrizia di chi non vuole affidarsi a una bicicletta tradizionale.

Si tratta di un mezzo di trasporto ideale per fare movimento senza eccessi di fatica. La trazione elettrica aiuta quando i saliscendi si rivelano impegnativi e, al tempo stesso, permette una pedalata armonica, senza traumi. Non c’è un impatto eccessivo su muscoli e articolazioni, il corpo non è stressato mentre si apportano benefici all’apparato circolatorio, alle articolazioni e alla muscolatura. Ognuno può programmare un allenamento a seconda delle proprie esigenze, dal momento che è possibile scegliere tra differenti impostazioni della pedalata. Non ultimo, uno spostamento con la bicicletta elettrica stimola le endorfine, ovvero l’ormone della felicità che regala, al termine di ogni seduta di attività fisica, senso di benessere ed euforia.

Questi risultati positivi sono stati certificati da uno studio prodotto dall’università del Colorado, a Boulder negli Stati Uniti. Sono stati scelti venti volontari, proponendo loro di abbandonare l’auto per scegliere una bicicletta elettrica. La condizione posta era quella di uno spostamento di 40 minuti per tre volte alla settimana, scegliendo l’andatura ritenuta più adatta. Tutti sono stati sottoposti a test clinici e strumentali prima di cominciare l’esperimento, per valutarne lo stato di forma fisica, e ogni ciclista è stato poi seguito con un Gps che monitorava l’attività del cuore sotto sforzo. Dopo un mese i dati hanno evidenziato un deciso miglioramento della salute cardiovascolare, una maggiore capacità aerobica e un valore più salutare della glicemia. La conferma del benessere regalato dall’uso di una bicicletta elettrica, e facendo meno fatica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *